Bones-And-All

Sono tantissimi i film in programma alla Mostra di Venezia 2022 che solleticano curiosità. Ne abbiamo scelti 10, dalle diverse sezioni del festival, in attesa che prenda il via la 79esima edizione, al Lido dal 31 agosto al 10 settembre. A questo link il programma completo della manifestazione diretta da Alberto Barbera, che quest'anno avrà come madrina l'attrice Rocio Muñoz Morales.

White Noise - In concorso

Promette di essere un instant cult perché il ritorno di Noah Baumbach dopo lo splendido Storia di un matrimonio è l'adattamento di Rumore bianco di Don DeLillo, satira della famiglia americana e del mondo accademico e riflessione sulla morte. Una black comedy in cui Baumbach ha (ri)voluto con sé Adam Driver e la compagna di vita Greta Gerwig.

The Whale - In concorso

The Whale: Brendan Fraser nella prima foto ufficiale del film

A noi il nuovo film di Darren Aronofsky pare già in odore di Oscar. Sicuramente segnerà la rinascita di Brendan Fraser, attore in declino da anni che qui si gioca la proverbiale second chance con il ruolo di un padre estremamente obeso alla ricerca di un rapporto con la figlia (la Sadie Sink di Stranger Things). Cinema da camera per un ritorno del visionario regista all'intimismo di The Wrestler.

Bones and All- In concorso

Bones and All, Luca Guadagnino: "Per la mia storia d'amore cannibale non ho  pensato ad Armie Hammer" - Movieplayer.it

Luca Guadagnino ha precisato a Deadline che non c'è alcun legame tra il gossip su Arnie Hammer e la trama di questo film, road movie nell'America degli anni 80 sull'incontro tra due giovani affamati di carne umana. Un love story cannibalica in cui il regista italiano ha lavorato ancora con il superdivo che ha lanciato, Timothée Chalamet.

Il signore delle formiche - In concorso

Il signore delle formiche - Film (2022) - MYmovies.it

Il clamoroso processo al poeta e drammaturgo Aldo Braibanti, accusato di plagio per la sua relazione con un giovane, viene raccontato da Gianni Amelio in un film che si propone come rigorosa ricostruzione storica di un'Italia bigotta della fine anni 60. Con Luigi Lo Cascio, Leonardo Maltese ed Elio Germano.

Siccità - Fuori concorso

Siccità, film di Paolo Virzì: trama, cast, uscita, dove è stato girato e  trailer

Suona quanto mai attuale il nuovo film di Paolo Virzì. Si spera non sia profetico, dal momento che la siccità di cui parla ha addirittura prosciugato del tutto il Tevere e porta Roma sull'orlo di un'apocalisse. Il cast di questo film parla da solo: Monica Bellucci, Sara Serraiocco, Silvio Orlando, Valerio Mastandrea, Claudia Pandolfi, Tommaso Ragno, Vinicio Marchioni, Max Tortora, Emanuela Fanelli.

Argentina, 1985 - In concorso

Biennale Cinema 2022 | Argentina, 1985

Ancora un pezzo di Storia, stavolta sudamericana: è la vicenda dei procuratori Julio Strassera e Luis Moreno Ocampo, che nel 1985 indagarono sui responsabili della fase più sanguinosa della dittatura militare argentina. Dirige Santiago Mitre, con Ricardo Darìn.

The Banshees of Inisherin - In concorso

The Banshees of Inisherin (2022) | MUBI

La fine di un'amicizia, quella tra i due personaggi interpretati da Colin Farrell e Brendan Gleeson, sullo sfondo l'affascinante paesaggio irlandese. Li dirige il sodale Martin McDonagh che già li aveva voluti in In Bruges e torna a Venezia dopo Tre manifesti a Ebbing, Missouri.

Amanda - Orizzonti

Amanda, le foto del film italiano in anteprima al Festival di Toronto

Un curioso ritratto di giovane adulta asociale e il suo racconto di formazione alla ricerca di quello che non ha mai avuto: un'amica. Benedetta Porcaroli promette una grande performance. Musiche di Nicolò Contessa, dirige Carolina Cavalli alla sua opera prima. Il film sarà anche al festival di Toronto.

Chiara - In concorso

Chiara' di Susanna Nicchiarelli a Venezia: cosa sapere sul film sulla santa  - Taxidrivers.it

Un altro ritratto femminile dal cinema italiano. Qualche anno fa Susanna Nichiarelli aveva convinto con il biopic su Nico, stavolta si confronta addirittura con la figura di Santa Chiara in un'agiografia anticonformista e ribelle. Con la Margherita Mazzucco di L'amica geniale.

Dead for a Dollar - Fuori concorso

Biennale Cinema 2022 | Dead for a Dollar

Potevamo aggiungere l'attesissimo biopic su Marilyn Blonde, il Don't Worry Darling di Olivia Wilde che attirerà masse di ragazzine per vedere Harry Styles o il nuovo Lav Diaz (che dura "solo" 3 ore: "un cortometraggio", l'ha definito Barbera pensando alle tempistiche del regista filippino). Siamo però dei nostalgici e inseriamo in questa top 10 il ritorno di Walter Hill, che sarà premiato con il Cartier Glory to the Filmmaker e presenta al Lido un western con Christoph Waltz e Willem Dafoe. 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.