painted-bird

Europa dell’Est, Seconda Guerra Mondiale. Durante le persecuzioni naziste, un ragazzino ebreo viene affidato dai genitori a un’anziana tutrice. Quando la donna muore improvvisamente ha inizio per lui un solitario vagabondare per le desolate e minacciose campagne, spostandosi di villaggio in villaggio nella disperata ricerca di un tetto sicuro. Lungo il proprio viaggio – una vera e propria lotta per sopravvivenza – il bambino sarà esposto alle atroci brutalità dei soldati e dei contadini locali: al termine del conflitto sarà cambiato per sempre.

Václav Marhoul adatta per il grande schermo The Painted Bird, romanzo di Jerzy Kosinski: pubblicato in piena Guerra Fredda (1965), il libro destò grande scalpore, causa la brutalità delle vicende narrate. Václav Marhoul non si pone alcuno scrupolo o limite nella rappresentazione cinematografica delle stesse, trasformando il cammino di formazione di un bambino innocente in un climax insostenibile di violenze fisiche e psicologiche: prevaricazioni, mutilazioni, omicidi e stupri a dir poco intollerabili.

Costruita a capitoli, quella di Marhoul non vuole essere né un'opera strettamente incentrata sull’Olocausto, né una rappresentazione dei più scellerati crimini guerra: la sua denuncia intende ampliarsi sul piano universale, stritolando le cause degli oppressi sotto la morsa di orrori indicibili. Il ricorso al 35 mm e a una fotografia in bianco e nero tutta giocata su luci e ombre (e dunque fortemente simbolica) segnano un punto a favore del film, che può vantare in conclusione una messa in scena complessivamente suggestiva. Ma una simile strategia - seppur sfruttata molto elegantemente - non riesce a salvare un'opera che a più riprese scivola nell'immoralità.

Voto: 1.5/4

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.