Mostra di Venezia 2018

ateternitysgate

A ventidue anni da Basquiat (1996), suo esordio dietro la macchina da presa, Julian Schnabel torna a misurarsi con l’arte, scegliendo di ritrarne uno dei volti più passionali e controversi: Vincent van Gogh, interpretato da Willem Dafoe.

Leggi tutto: VENEZIA 2018: AT ETERNITY’S GATE – La recensione

WhatYouGonnaDoWhenTheWorlds OnFire

Roberto Minervini con il suo ultimo lavoro What You Gonna Do When the World’s on Fire?, ha ricevuto ben 10 minuti di applausi dopo la proiezione alla 75^ Mostra del Cinema di Venezia. Il documentario indaga sulle ingiustizie razziali subite dai neri, cercando di portarle in primo piano all’attenzione del pubblico. Minervini, che si conferma tra i migliori documentaristi contemporanei in circolazione, dopo Stop the Pounding Heart e Louisiana (The Other Side), continua ad andare alla scoperta dell’America marginale e ghettizzata.

Leggi tutto: VENEZIA 2018: WHAT YOU GONNA DO WHEN THE WORLD'S ON FIRE? – La recensione

sunset

Budapest, 1913: Írisz Leiter (Juli Jakab) torna sul suolo natio per lavorare come modista presso l’elegante cappelleria un tempo di proprietà dei suoi genitori, tragicamente morti in un incendio. Qui, facente da sfondo una città vessata dai focolai immediatamente precedenti la prima guerra mondiale e il conseguente crollo dell’Impero Austro-Ungarico, la giovane cerca di entrare in contatto con il misterioso Kálmán Leiter, suo presunto fratello e guida carismatica delle rivolte.

Leggi tutto: VENEZIA 2018: SUNSET – La recensione

SistersBrothers

A tre anni dalla Palma d'Oro ottenuta con DheepanJacques Audiard sceglie la Mostra del cinema di Venezia per presentare, in concorso, il suo primo film in lingua inglese con cui approda al genere classico per eccellenza del cinema americano. The Sisters Brothers è un western dal cast stellare, che si confronta con le radici violente e brutali della Storia statunitense ma che curiosamente non è stato girato negli Usa: il regista francese ha infatti deciso di filmare, come ai tempi degli spaghetti western, tra Almeria e Aragona, oltre che in Romania. Tratto dal romanzo Arrivano i Sister del canadese Patrick deWitt e ambientato tra l'Oregon e la California del 1851, il film racconta la storia di una coppia di banditi, i fratelli Charlie (Joaquin Phoenix) ed Eli Sisters (John C. Reilly, anche produttore), spietati sicari al soldo del Commodoro (Rutger Hauer, impegnato in un cameo). I due vengono incaricati di assassinare un cercatore d'oro (Riz Ahmed) sulle cui tracce è stato inviato un detective (Jake Gyllenhaal), ma la missione subirà conseguenze impreviste.

Leggi tutto: VENEZIA 2018: THE SISTERS BROTHERS - La recensione

suspiria

Reduce del clamoroso successo internazionale ottenuto con Call me by your name, Luca Guadagnino torna dietro la macchina da presa con un film destinato, non a torto, a far parlare di sé.

Leggi tutto: VENEZIA 2018: SUSPIRIA – La recensione

Login

Social Network

IL SUPERPAGELLONE DI DICEMBRE 2018

 roma

Ed eccoci al momento del nostro superpagellone del mese. Ecco tutti i voti della redazione ai film di DICEMBRE 2018

Leggi tutto...

I 10 MIGLIORI FILM DEL 2018

filo-nascosto-classifica

E per chiudere l'anno: ecco la top 10 dei film del 2018, secondo la redazione di i-FilmsOnline. La classifica fa riferimento ai titoli usciti nelle sale italiane dal 1 gennaio al 31 dicembre dell'anno. Dato che la classifica è collettiva (frutto delle preferenze singole di ognuno di noi), in fondo si può trovare il film migliore e la delusione/il peggiore di ogni singolo votante. In attesa di vostri commenti un caro augurio a tutti i lettori di i-FilmsOnline per uno splendido 2019... soprattutto dal punto di vista cinematografico!

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.