Venezia 2016

the-bleeder-film-2016

Fuori concorso alla 73° Mostra del Cinema di Venezia, The Bleeder di Philippe Falardeau porta sullo schermo la vera storia di Chuck Wepner, sregolato pugile che ispirò Sylvester Stallone per il suo Rocky Balboa. Il biopic ripercorre le tappe essenziali dell’ascesa e della disfatta dell’atleta, dalla sua consacrazione sul ring contro il leggendario Muhammad Ali, sino alla caduta nel tunnel della droga. Liev Schreiber, al quale verrà consegnato nel corso della Mostra il premio Persol Tribute to Visionary Talent Award, regge sulle proprie spalle l’imprevedibilità di un personaggio tanto controverso quanto fragile, che qui si fa stereotipo, qui maschera più sfaccettata.

Leggi tutto: VENEZIA 2016: THE BLEEDER di Philippe Falardeau

nocturnal-animals

Il raffinato e poliedrico Tom Ford sbarca al concorso della 73^ Mostra del Cinema di Venezia con il suo secondo lungometraggio: Nocturnal Animals. Ford, stilista e regista, noto per aver rilanciato la maison di Gucci negli anni 90, era già stato al festival nel 2009, riscuotendo anche un notevole successo, con il film A Single Man. Già dall’ora era evidente una raffinatezza ed eleganza stilistica, dedita al glamour hollywoodiano, che l’hanno indubbiamente contraddistinto, sia come uomo di moda che come uomo di cinema. Nella sua ultima fatica sono infatti evidenti tutte le sue peculiarità e caratteristiche, sin dall’inizio.

Leggi tutto: Venezia 2016: NOCTURNAL ANIMALS di Tom Ford

maxresdefault 1

Presentato fuori concorso alla 73° Mostra del Cinema di Venezia, American Anarchist di Charlie Siskel è un documentario-intervista su William Powell, autore nel 1971 del controverso libro “The Anarchist Cookbook”, vero e proprio manuale per il perfetto guerrigliero.

Leggi tutto: VENEZIA 2016: AMERICAN ANARCHIST di Charlie Siskel

Les-Beaux-Jours-d-Aranjuez-3

Il maestro del nuovo cinema tedesco Wim Wenders si presenta al concorso della 73^ Mostra del Cinema di Venezia con un'opera ermetica dal titolo Les Beaux Jours d'Aranjuez. Il film è un adattamento cinematografico di un'opera letteraria e teatrale scritta dall'austriaco Peter Handke. Un uomo, uno scrittore, nella sua villa di periferia di una silenziosa Parigi ascolta della musica, Perfect Day di Lou Reed, al suo jukebox cercando un'ispirazione per cominciare a scrivere, quando ad un tratto si siede, prende un foglio e....

Leggi tutto: VENEZIA 2016: LES BEAUX JOURS D'ARANJUEZ di Wim Wenders

The-Light-Between-Oceans-Trailer

Dopo il grande successo dell'apertura con La La Land di Damien Chazelle, la 73° Mostra del Cinema di Venezia cala immediatamente di tono con il secondo film in concorso: The light between oceans, regia di Derek Cianfrance (Blue Valentine, Come un tuono). Deludendo ogni alta aspettativa alimentata dalla presenza della coppia Michael FassbenderAlicia Vikander, la pellicola finisce infatti per suscitare per lo più sbadigli, stiracchiamenti e timidi applausi.

Leggi tutto: VENEZIA 2016: THE LIGHT BETWEEN OCEANS di Derek Cianfrance

Login

Social Network

IL SUPERPAGELLONE DI OTTOBRE 2018

7-sconosciuti-el-royale

Ed eccoci al momento del nostro superpagellone del mese. Ecco tutti i voti della redazione ai film di OTTOBRE 2018

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.