Recensioni film in sala

casa-di-Jack

Lars è tornato! Come noto Von Trier era stato bandito dal festival di Cannes nel 2011 a seguito di alcune dichiarazioni giudicate filonaziste. Dopo una trattativa, però, gli è stato concesso di presentare un film fuori concorso al medesimo festival nell’edizione del 2018. Ora anche in Italia arriva la sua opera d’arte, un suo autoritratto fatto di sangue. La casa di Jack è infatti un capolavoro, un film che riesce ad essere intimo e sarcastico allo stesso tempo, sadico e meravigliosamente violento. Nelle nostre sale viene distribuito in due diverse versioni: in italiano, con il taglio dei dettagli più violenti, e in lingua originale, senza censure. Da notare che entrambe le edizioni sono vietate ai minori di 18 anni.

Leggi tutto: LA CASA DI JACK di Lars Von Trier - La recensione

Lego Movie 2

È arrivato finalmente il momento tanto atteso dai fan dei mattoncini più famosi del mondo: The Lego Movie 2, sequel del fortunatissimo The Lego Movie firmato Phil Lord e Chris Miller, è finalmente in sala!

Leggi tutto: THE LEGO MOVIE 2 di Mike Mitchell - La recensione

can-you-ever-forgive-me

In Italia forse pochi conoscono Lee Israel, scrittrice americana di biografie, nota soprattutto per aver venduto circa 400 false lettere di celeberità defunte, scritte e contraffatte da lei stessa. Un caso risalente ai primi anni '90 che viene raccontato dalla regista Marielle Heller (autrice lanciata dal Sundance) in Copia originale, in sala dopo essere stato presentato in anteprima nella sezione Festa mobile al 36esimo Torino Film Festival. 

Leggi tutto: COPIA ORIGINALE di Marielle Heller - La recensione

front-runner

Jason Reitman ha sempre firmato opere interessanti e convincenti. Certo, manca ancora a palesarsi la maturazione definitiva, il suo “capolavoro”, però non si può che apprezzare lo sguardo fresco e versatile di un cineasta che non ha paura a mettersi in gioco e a spaziare tra i generi. The Front Runner, in sala dopo essere stato il film di apertura del 36esimo Torino Film Festival, è l’ennesimo tassello di un puzzle eterogeneo ma accattivante in grado di restituire il talento e la sapienza di un autore troppo spesso dimenticato.

Leggi tutto: THE FRONT RUNNER-IL VIZIO DEL POTERE di Jason Reitman - La recensione

parlami-dite

Una commedia dal sapore agrodolce, che gioca abilmente con le parole, facendo sorridere e persino dimenticare ciò che a tratti pare inverosimile. Parlami di te è il primo film che il regista francese Hervè Mimran dirige completamente solo, dopo la collaborazione con Geraldine Nakache (Tout ce qui Brille, Nous York).

Leggi tutto: PARLAMI DI TE di Hervé Mimran - La recensione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.