Diva

DIVA! è il documentario tutto al femminile di Francesco Patierno, passato fuori concorso alla 74ma edizione della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia nel 2017. L’opera, tratta da Quanti sono i domani passati a cura di Enrico Rotelli libro autobiografico, racconta la vita privata, pubblica e professionale di un’artista, una grande attrice del teatro e del cinema a livello mondiale, Valentina Cortese, divenuta un mito. A raccontarci la sua storia, interpretando le sue stesse parole e rivolgendosi direttamente al pubblico, si alternano alcune tra le più belle e brave attrici italiane: Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia D’Amico, Isabella Ferrari, Anna Foglietta, Carlotta Natoli e Greta Scarano.

Il documentario si mostra come un viaggio nella vita surreale della donna, passando di ricordo in ricordo, di epoca in epoca, di costume in costume. Una profonda analisi che ha l’obiettivo di lasciare un ricordo indelebile della grandissima Valentina Cortese, donna infinitamente affasciante, di una bravura sconfinata, capace di amare profondamente e di farsi amare dai più grandi artisti della sua epoca. Patierno si serve di molti video di repertorio, tratti da film, interviste e riprese durante i girati dell'attrice sul set. Il documentario, grazie anche alla bravura delle otto attrici nostrane, tutte davvero ottime nel raccontarci la “propria” vita, risulta estremamente interessante, senza mai cadere nel banale o perdere il focus sull’affascinante vita vissuta dalla Cortese.

Il regista riesce a descrivere l’intensità di una vita, risultato assolutamente non da poco, lavorando su una storia appassionante che cela il mistero di una donna che non riesce a concedersi mai completamente a qualcuno e che per tutta la sua vita sembra scappare da qualcosa, usando la maschera dell’attrice per difendere il suo mondo.

Voto 2,5/4

Login

Social Network

IL SUPERPAGELLONE DI OTTOBRE 2018

7-sconosciuti-el-royale

Ed eccoci al momento del nostro superpagellone del mese. Ecco tutti i voti della redazione ai film di OTTOBRE 2018

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.