Torino Film Festival 2018

blaze

Un altro loser. L’ennesimo perdente della società americana. Un sognatore che vede svanire il suo percorso da musicista poiché ostacolato dal suo stesso carattere. Un burbero, alcolizzato e goffissimo chitarrista costretto alla misera condizione di vagabondo pur di mantenersi vivo. Probabilmente non riusciremo mai a comprendere fino in fondo certe personalità. Chi vive al massimo (o al limite) rimarrà sempre offuscato ai nostri occhi. Blaze, in Festa mobile al Torino Film Festival 2018, è un film di passione (erotica, sentimentale, artistica, sociale) e proprio come il suo protagonista, si lascia andare in un irrazionale e a tratti insensato percorso di distruzione.

Leggi tutto: TFF 2018: BLAZE - La recensione

guilty

Un poliziotto è costretto a scontare qualche giorno di lavoro al centralino del primo intervento finché le acque dello scandalo pubblico in cui è invischiato non si calmeranno. The Guilty del danese Gustav Moller, in concorso al 36esimo Film Festival, non è solamente un thriller stimolante e incessante, basato praticamente solo su un unico volto e attore (non usciremo mai dalla stanza del centralino e seguiremo le vicende ascoltando le persone con cui dialoga il protagonista), ma è un interessante trattato sul sentimento della rabbia e le sue conseguenze.

Leggi tutto: TFF 2018: THE GUILTY - La recensione

ride-2

Esordio alla regia per il celebre attore romano Valerio Mastandrea. Dopo una carriera passata davanti alla macchina da presa per ironizzare con tatto sulle problematiche più complesse del nostro Paese, l’interprete ora lascia parlare il suo personalissimo occhio per raccontare un dramma anomale ma pur sempre scottante. La vita di Carolina (Chiara Martegiani) viene infatti spezzata dall’improvvisa morte del suo giovane compagno. Rimasta sola con suo figlio, la donna dovrà fare i conti con un dolore talmente profondo da non riuscire a palesarsi.

Leggi tutto: TFF 2018: RIDE - La recensione

tff2018

È stato reso noto il programma ufficiale della 36esima edizione del Torino Film Festival, che si terrà nel capoluogo piemontese dal 23 novembre al 1 dicembre. Il film di apertura sarà l'atteso The Front Runner di Jason Reitman con Hugh Jackman, ma si segnalano anche le presenze importanti del nuovo film di Nanni Moretti, Santiago, Italia, di Ride di Valerio Mastandrea e delle ultime pellicole di Jia Zhangke, Brillante Mendoza, Ethan Hawke, James Franco, Ben Wheatley, Claire Denis, Pascal Laugier. Di seguito, l'elenco dei titoli. 

Leggi tutto: Torino Film Festival 2018, il programma

Login

Social Network

IL SUPERPAGELLONE DI OTTOBRE 2018

7-sconosciuti-el-royale

Ed eccoci al momento del nostro superpagellone del mese. Ecco tutti i voti della redazione ai film di OTTOBRE 2018

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.