Sguardi Altrove 2019

entierro

Entierro è l’esordio alla regia di Maura Morales Bergmann, passato al Biografilm Festival Italia 2019 prima di sbarcare a Sguardi Altrove. Il film documentario nasce con l’idea di presentare un ritratto della pittrice cilena Carmengloria Morales, la zia della regista, attraverso la sua arte e la sua relazione con la musica.

Leggi tutto: Sguardi Altrove 2019: ENTIERRO di Maura Morales Bergmann - La recensione

Mon-tissu-préféré

Dopo il passaggio nella sezione Un Certain Regard a Cannes 2018, arriva a Sguardi Altrove Film Festival Mon tissu préferé, opera prima della regista siriana (ma residente in Francia) Gaya Jiji. Siamo nella Damasco della primavera 2011, alla vigilia della guerra civile e Nahla (Manal Issa) è una giovane irrequieta e insoddisfatta di 25 anni. Mentre l'atmosfera politica si surriscalda e sulla città si stende l'ombra del conflitto, per la ragazza e la sua famiglia si profila la possibilità di trasferirsi negli Stati Uniti. Quando però Samir (Saad Lostan), il connazionale arrivato dagli Usa per fidanzarsi con lei, le preferisce la sorella Myriam (Mariah Tannoury), Nahla inizia a frequentare il postribolo nascosto nell'appartamento della vicina di casa Madale Jili (Ula Tabari), un luogo proibito che la affascina e le regala una parvenza di libertà.

Leggi tutto: Sguardi Altrove 2019: MON TISSU PREFERE di Gaya Jiji - La recensione

badbadwinter

In anteprima italiana a Sguardi Altrove Film Festival, si segnala Bad Bad Winter, notevole primo lungometraggio della regista e sceneggiatrice kazaka Olga Korotko, già presentato all’ACID Cannes 2018, che racconta una rimpatriata tra la figlia di un ricco uomo d’affari di Astana e i suoi compagni di classe, destinata a prendere una piega inaspettata.

Leggi tutto: Sguardi Altrove 2019: BAD BAD WINTER di Olga Korotko - La recensione

 Thou-shalt-300x210

Tra le anteprime italiane a Sguardi Altrove Film Festival c'è Thou Shalt Not Kill: opera prima delle registe rumene Catalin Rotaru e Gabi Virginia Sarga e sceneggiato dalle stesse, si ispira a uno scandalo mediatico sulla corruzione e la malasanità in un ospedale pubblico, realmente accaduto in Romania. Presentato all’Indie Lisboa International Indipendent Film Festival del 2019, ha vinto lo Special Jury Award.

Leggi tutto: Sguardi Altrove 2019: THOU SHALT NOT KILL di Catalin Rotaru e Gabi Virginia Sarga - La recensione

jawline

Tra i lungometraggi più attesi a Sguardi Altrove 2019, c'è l’anteprima europea di Jawline, opera prima della regista americana Lisa Mandelup che per questo film è stata premiata al Sundance Film Festival 2019 con lo US Documentary Special Jury Award for Emerging FilmMaker: il documentario segue il sedicenne Austyn Tester, stella nascente dei social media tra le ragazzine, in fuga da un’esistenza senza via d’uscita nel rurale Tennessee.

Leggi tutto: Sguardi Altrove 2019: JAWLINE di Lisa Mandelup - La recensione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.