drusilla

Da Sanremo a Sguardi Altrove 2022: sarà Drusilla Foer la madrina della nuova edizione del festival a regia femminile, che si terrà a Milano dal 10 al 15 maggio. Se solo pochi giorni prima condurrà la cerimonia dei David di Donatello con Carlo Conti (il 3 maggio), nella serata di apertura di Sguardi Altrove la Foer, martedì 10 maggio all’Anteo Palazzo del Cinema, riceverà inoltre il Premio Sguardi Altrove 2022.

“Le Scelte Etiche Consapevoli di Donne e Uomini dei nostri giorni” è il tema portante della nuova edizione del festival milanese. La partecipazione di Drusilla Foer "rafforza il valore della riflessione sulle tematiche femminili e i diritti negati", secondo le parole della direttrice artistica Patrizia Rappazzo. Il premio viene assegnato "Per il suo sguardo unico e illuminante con cui da anni porta l'attenzione sui temi dell'inclusione, dell'accettazione e della unicità di genere, con estrema eleganza, sensibilità e ironia”.

Attrice, autrice e cantante toscana irriverente, Drusilla Foer è l'alter ego di Gianluca Gori, che dà vita al personaggio en travesti da oltre dieci anni. Lanciata su YouTube, ha partecipato a programmi come CR4 - La repubblica delle donne e Ciao maschio, per poi raggiungere la grande consacrazione come co-conduttrice, assieme ad Amadeus, della terza serata del Festival di Sanremo 2022. Ha recitato nel film Sempre più bello, mentre come Gianluca Gori ha recitato in Magnifica presenza di Ferzan Ozpetek.

Ricoriamo infine che è possibile acquistare l’abbonamento a Sguardi Altrove con la tariffa scontata early bird.  Per tutte le informazioni vi invitiamo a consultare il sito sguardialtrovefilmfestival.it.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.