MFF2018

Torna, con la XXIII edizione, il Milano Film Festival, guidato dal nuovo direttore artistico Gabriele Salvatores in co-direzione con Alessandro Beretta, in corso nel capoluogo lombardo dal dal 28 settembre al 7 ottobre 2018. Il programma è composto dai 2 concorsi internazionali (8 lungometraggi e 38 cortometraggi), 3 nuove sezioni (Ultra Reality, My Screen, Art Cinema), e le diverse rassegne(The Outsiders, Focus Animazione, VideoEspanso, milano film festivalino), tra registi emergenti e omaggi a grandi autori (Matteo Garrone, lunedì 1 ottobre alle 20, alla Cineteca Spazio Oberdan; il Premio “Grazie Maestro!” consegnato a Lamberto Caimi giovedì 4 ottobre, alle 20, alla Cineteca Spazio Oberdan).

Questi gli 8 film in concorso (la giuria è formata da Susnna Nichiarelli, Mauro Pagani e Mitra Faharani):

The Dive di Yona Rozenkie

Thunder Road di Jim Cummings (Gran Premio della Giuria al festival South
by Southwest)

Virus Tropical di Santiago Caicedo (Premio del pubblico al festival South by Southwest).

Denmark di Kasper Rune Larsen 

Crystal Swan di Darya Zhuk

The Mercy of the Jungle di Joël Karekezi

The Third Wife di Ash Mayfair

Luz di Tilman Singer

Per il programma completo, diviso per sezioni o day by day, vi invitiamo a consultare il sito milanofilmfestival.it.






Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.