golden-globe-2018

Si è tenuta nella notte al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills la 75esima cerimonia di premiazione dei Golden Globe, i premi assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association che sono tradizionalmente considerati l'anticamera degli Oscar. La serata, presentata da Seth Meyers, è stata segnata dall'iniziativa delle attrici, tutte in outfit neri, come atto di solidarietà verso le donne vittime di molestie e per sollecitare equità professionale e salariale fra uomini e donne. Ecco l'elenco dei premi, per le produzioni cinematografiche e televisive dell'anno 2017 (qui tutte le nomination). L'Italia se ne va a mani vuote: nessun premio per Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino.

 CINEMA

Miglior film drammatico: Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh

Miglior film commedia o musicale: Lady Bird di Greta Gerwig

Miglior regista: Guillermo del Toro – La forma dell'acqua – The Shape of Water

Migliore attrice in un film drammatico: Frances McDormand – Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Migliore attore in un film drammatico: Gary Oldman – L'ora più buia

Migliore attrice in un film commedia o musicale: Saoirse Ronan – Lady Bird

Migliore attore in un film commedia o musicale: James Franco – The Disaster Artist

Miglior film d'animazione: Coco di Lee Unkrich e Adrian Molina

Miglior film straniero: Oltre la notte (Aus dem Nichts) di Fatih Akın - Germania

Migliore attrice non protagonista: Allison Janney – I, Tonya

Migliore attore non protagonista: Sam Rockwell – Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Migliore sceneggiatura: Martin McDonagh – Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Migliore colonna sonora originale: Alexandre Desplat – La forma dell'acqua – The Shape of Water

Migliore canzone originale: This Is Me (Pasek and Paul) – The Greatest Showman

 

TELEVISIONE 


Miglior serie drammatica: The Handmaid's Tale

Miglior attrice in una serie drammatica: Elisabeth Moss – The Handmaid's Tale

Miglior attore in una serie drammatica: Sterling K. Brown – This Is Us

Miglior serie commedia o musicale: The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior attrice in una serie commedia o musicale: Rachel Brosnahan – The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior attore in una serie commedia o musicale: Aziz Ansari – Master of None

Miglior miniserie o film per la televisione: Big Little Lies – Piccole grandi bugie (Big Little Lies)

Miglior attrice in una mini-serie o film per la televisione: Nicole Kidman – Big Little Lies – Piccole grandi bugie

Miglior attore in una mini-serie o film per la televisione: Ewan McGregor – Fargo

Migliore attrice non protagonista in una serie, mini-serie o film per la televisione: Laura Dern – Big Little Lies – Piccole grandi bugie

Miglior attore non protagonista in una serie, mini-serie o film per la televisione: Alexander Skarsgård – Big Little Lies – Piccole grandi bugie

Login

Social Network

IL SUPERPAGELLONE DI SETTEMBRE 2018

sullamiapelle

Ed eccoci al momento del nostro superpagellone del mese. Ecco tutti i voti della redazione ai film di SETTEMBRE2018

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.