burton-lucca

Manca ormai pochissimo al Lucca Comics & Games 2022, che vedrà tra i suoi ospiti nientemeno che Tim Burton. Come fare a vedere il regista americano nella giornata di lunedì 31 ottobre, che vede già 62mila spettatori paganti presenti alla manifestazione?

Burton alle ore 20 sarà al Cinema Moderno (Via Vittorio Emanuele II, 17) per introdurre l'anteprima europea del primo episodio di Mercoledì, la serie tv dedicata alla ragazzina della famiglia Addams. Ebbene, come spiegano i profili ufficiali della manifestazione, per l'ingresso all'evento è necessario ritirare il biglietto gratuito speciale, disponibile fino ad esaurimento posti, alla biglietteria di Piazzale Verdi, dalle ore 08:30 alle ore 17:00 del giorno stesso. Per farlo, però, è necessario essere in possesso di biglietti LC&G validi per quel giorno. A chi è interessato consigliamo di recarsi di buon'ora, anche molto prima delle 8.30, perché è probabile che si raggiunga velocemente il sold out. Durante la serata gli spettatori, chiamati a vestirsi in bianco e nero, riceveranno un gadget speciale (tutte le informazioni qui).

Lunedì 31 ottobre, alle ore 11, Burton parteciperà inoltre alla conferenza stampa di Mercoledì. Sarà possibile seguirla sui canali Twitch e Youtube del festival, mentre alle ore 12 è previsto in Piazza San Michele per il raduno di fan & cosplay di Mercoledì, con gadget in regalo e foto di gruppo.

Burton ha diretto i primi quattro episodi della serie, che arriverà su Netflix dal 23 novembre e vede Jenna Ortega nei panni di Mercoledì Addams, studentessa della Nevermore Academy chiamata a indagare su una serie di omicidi e a scoprire la verità su quanto accaduto alla sua famiglia. Morticia ha il volto di Catherine Zeta-Jones, mentre Gomez è interpretato da Luis Guzman e zio Fester da Fred Armisen. Nel cast anche Gwendaline Christie; da notare inoltre la presenza di Christina Ricci, che fu a sua volta Mercoledì su grande schermo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.