Il calendario del mese

transformers4 locandinaNel tradizionale piattume della programmazione cinematografica estiva è davvero difficile trovare qualcosa di interessante. Per questo, film più atteso del mese di luglio dalla redazione di I-FILMSonline può essere solo Transformers 4 - L'era dell'estinzione, ennesimo capitolo della roboante saga di Michael Bay dedicata ai robottoni mutaforma creati da Hasbro. Il quarto capitolo presenta una novità nel cast: al posto di Shia LaBeouf troviamo infatti Mark Wahlberg. Per il resto, a parte Il pianeta delle scimmie - Revolution, altro sequel di altra saga, troviamo solo gli immancabili horror e qualche commedia romantica. Così, le uscite più intriganti del mese rischiano di essere il ritorno in sala dei film di Sergio Leone Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto, il cattivo e due prodotti che esulano dai confini filmici: il live dei Monthy Python e il docu-film sui Duran Duran diretto da David Lynch.

Leggi tutto: IL CALENDARIO DI LUGLIO 2014

Jersey-Boys-locandina

Come accade sempre (e solo) in Italia, l'inizio dell'estate coincide con l'esaurirsi della stagione cinematografica: pertanto, tra le pur tante uscite di giugno, si fatica davvero a trovare titoli di grande richiamo. Pellicola più attesa del mese, quindi, non può che essere quella dell'unico nome illustre presente in calendario: Jersey Boys, nostalgica rievocazione della carriera di Frankie Valli, segna il ritorno di Clint Eastwood come regista, a tre anni da J. Edgar.

Per il resto, si registra ben poco, a parte l'arrivo di Incompresa, film diretto da Asia Argento fresco di passaggio a Cannes, e l'opera seconda di Ari Folman (Valzer con Bashir), ovvero The Congress. Mettiamoci pure due film d'autore come Walesa, doc sul fondatore di Solidarnosc firmato dal polacco Andrzej Wajda, e Synecdoche, New York, esordio alla regia dello sceneggiatore cult Charlie Kaufman (con il compianto Philip Seymour Hoffman) che vede il buio delle sale italiane con ben sei anni (!) di ritardo. Ma scommettiamo che i risultati al botteghino di giugno, nel complesso, saranno decisamente poco soddisfacenti.

Leggi tutto: IL CALENDARIO DI GIUGNO 2014

solo gli amanti sopravvivono

Prima che l'arrivo della stagione estiva porti allo svuotamento delle sale e alla moria di titoli interessanti, gli appassionati di cinema possono godersi questo mese di maggio, davvero ricchissimo di uscite. Per la nostra redazione, il film più atteso è Solo gli amanti sopravvivono, diretto dal grande Jim Jarmusch, con Tom Hiddleston e Tilda Swinton romantici amanti vampiri.

Imperdibile anche Maps to the Stars, ritorno dietro la macchina da presa di David Cronenberg a due anni dal controverso Cosmopolis: cast da urlo, da Julianne Moore a John Cusack, da Mia Wasikowska a Robert Pattinson. Ma vi consigliamo inoltre Locke, eccezionale prova d'attore da parte di Tom Hardy.

I fan dei cinecomic Marvel possono ritenersi soddisfatti anche questo mese: arriva X-Men: giorni di un futuro passato diretto (come per i primi due film della saga) da Bryan Singer. E chi amato Grace Kelly può riviverne il mito con Grace di Monaco, dove la diva-principessa sarà interpretata da Nicole Kidman. Tutto questo, e molto altro, nelle uscite del mese di maggio.

Leggi tutto: IL CALENDARIO DI MAGGIO 2014

grand-budapest-hotel

Ricchissimo il calendario delle uscite di aprile, per un inizio di primavera davvero all'insegna del cinema. Film più atteso del mese dalla nostra redazione è Grand Budapest Hotel, il nuovo gioiellino firmato da Wes Anderson e presentato all'ultima Berlinale.

Ma usciranno anche le due parti che compongono Nymph()maniac, l'opera-scandalo di Lars Von Trier: nelle nostre sale, ovviamente, si vedrà la versione tagliata, priva dei dettagli più spinti. 

Altro ritorno annunciato: quello del visionario Darren Aronofsky, che si cimenta addirittura con la cronaca del diluvio universale in Noah, con Russel Crowe chiamato a vestire i panni dell'eroe biblico.

E se non può mancare un altro dei tanti cinecomic Marvel in sala nel 2014 (dopo Captain America e prima di X-Men. Giorni di un futuro passato e Guardians of Galaxy), ovvero The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro, anche gli amanti del cinema d'autore resteranno soddisfatti: da non perdere è infatti l'interessante film giapponese Father and son di Hirokazu Kore-Eda.

Tra i titoli italiani in sala, infine, segnaliamo l'ultimo film girato da Carlo Mazzacurati prima della sua prematura scomparsa, La sedia delle felicità.

Eccovi tutte le uscite del mese!

Leggi tutto: IL CALENDARIO DI APRILE 2014

IdaÈ Ida, pellicola polacca firmata da Pawel Pawlikowski, il film più atteso dalla redazione di I-FILMSonline di questo mese di marzo. Tra le uscite, tanta carne al fuoco ma poche novità davvero succose: Lei di Spike Jonze, Jimmy P. con un grande Benicio del Toro, il cartoon Mr. Peabody & Sherman e l'impegnato Prossima fermata: Fruitvale Station. Mentre la nuova ondata dei cinecomic Marvel si apre con Captain America - The Winter Soldier 3D. Ma ecco tutte le uscite del mese.

Leggi tutto: IL CALENDARIO DI MARZO 2014

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.