feff-2022

Si conclude il 30 aprile la 24esima edizione del Far East Festival (di cui continueremo a parlarvi con le recensioni dei film). Un'annata che ha visto il ritorno al Teatro Nuovo di Udine e le folle dei vecchi tempi, penalizzata dall'incidente di percorso di Takeshi Kitano - che non è riuscito a venire ma ha comunque ricevuto il Gelso d'Oro alla carriera in videocollegamento - ma complessivamente positiva, con un bel programma ricchissimo e decisamente variegato. Ecco i premi, assegnati dalla valutazione del pubblico presente.

 

Audience Award - media

1. Miracle: Letters to the President di LEE Jang-hoon (Corea del Sud) - 4,48

2. Return to Dust di LI Ruijun (China) - 4,44

3. Too Cool to Kill di XING Wenxiong (China) - 4,42

 

Black Dragon Audience Award - media

Return to Dust di LI Ruijun (Cina) - 4,43

MYmovies Award

Kingmaker di BYUN Sung-hyun (Corea del Sud)


White Mulberry Award for first time director

Too Cool to Kill di XING Wenxiong (Cina)

 

Best Screenplay Award

Love Nonetheless di JOJO Hideo (Giappone)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.