Uncategorised

locandina-magnoliaDomenica 03/03/13, ore 21.00, IRIS

 

Los Angeles. In un giorno qualsiasi i destini di vari personaggi si intrecciano: un anziano presentatore televisivo (Philip Baker Hall) sta morendo e vuole il perdono della figlia tossicodipendente (Melora Walters) da lui molestata in passato, di cui si innamora un poliziotto (John C. Reilly); un produttore (Jason Robards), anch’egli sul letto di morte, viene accudito dalla giovane moglie (Julianne Moore) e da un infermiere (Philip Seymour Hoffman) che tentano di farlo riconciliare con il figlio (Tom Cruise), guru di un programma maschilista; un ex bambino prodigio (William H. Macy), il cui glorioso passato è ormai solo un ricordo sbiadito, tenta un ridicolo furto.

Leggi tutto: MAGNOLIA di Paul Thomas Anderson (1999)

locandina-miseria-e-nobiltàDomenica 17/02/13, ore 22.50, TV 2000

 

Tratto dall’omonima opera teatrale di Eduardo Scarpetta (da lui stesso interpretata in un film andato perduto del 1914 per il regista Enrico Guazzoni) portata sullo schermo già nel 1941 e diretto da Mario Mattòli, Miseria e nobiltà è uno dei vertici del cinema italiano (del periodo e di ogni tempo) grazie soprattutto alla strepitosa interpretazione di Totò, alias Felice Sciosciamocca, uno scrivano squattrinato che viene ingaggiato con tutta la famiglia come falso aristocratico. Lo scopo è quello di aiutare il marchesino Eugenio (Franco Pastorino) a sposare l’amata Gemma (Sophia Loren).

Leggi tutto: MISERIA E NOBILTA' di Mario Mattòli (1954)

lanterne rosseMartedì 23/10/12, ore 14.00, RAI MOVIE

 

Diretto da Zhang Yimou e tratto dal romanzo Spose e concubine di Su Tong, Lanterne rosse è una spietata rappresentazione della Cina degli Anni Venti: la giovane Songlian, per uscire dalla povertà in cui vive, accetta di sposare il ricco discendente di un’antica dinastia, che ha già tre mogli. Scoprirà la meschinità delle rivali e la crudeltà delle leggi che governano il rapporto con il marito-padrone, arrivando a pentirsi amaramente della sua decisione.

 

 

Leggi tutto: LANTERNE ROSSE di Zhang Yimou (1991)

leone d oroLa Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia ha incoronato, come prevedevano in molti (e come sperato dalla redazione di I-FILMSonline!) Pieta di Kim Ki-duk Leone d'Oro della 69^ edizione. Commovente la consegna al regista coreano, che ha incantato letteralmente il pubblico intonando la canzone Arirang.

Non tornano a casa a mani vuote gli italiani: soddisfazione per È stato il figlio di Daniele Ciprì, che si è guadagnato il premio per il miglior contributo tecnico e quello al miglior attore esordiente, il giovane Fabrizio Falco.

Qui di seguito l'elenco di tutti i premi.

 

Leggi tutto: Venezia 69: trionfa Kim Ki-duk con Pieta

Login

Social Network

IL SUPERPAGELLONE DI OTTOBRE 2018

7-sconosciuti-el-royale

Ed eccoci al momento del nostro superpagellone del mese. Ecco tutti i voti della redazione ai film di OTTOBRE 2018

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.