blood simpleMartedì 9/7/13, ore 23.20, RAI 4

 

Folgorante pellicola d’esordio dei Coen bros. (che l’hanno anche scritta e prodotta), Blood Simple racchiude già tutti i tratti distintivi della poetica dei suoi autori, imponendosi come uno dei titoli di culto degli anni ’80.

Innovatori del mezzo cinematografico che si muovo nel sottile limes tra cinema d’autore e cinema di genere, i Coen, rifiutando qualsiasi catalogazione del proprio cinema, hanno saputo mantenere, nel corso degli anni, un’invidiabile coerenza tematica e stilistica che rende le loro opere immediatamente riconoscibili. Il gusto per il surreale, il tocco grottesco, la violenza stilizzata, sono i tratti distintivi di Blood Simple, neo-noir torbido e sensuale che omaggia i classici degli anni ’40 aggiornandoli ad un’estetica postmoderna, in cui l’intricata vicenda è al servizio di una regia virtuosa e personale. Doppi giochi, tradimenti, ricatti, omicidi, coinvolgono il gestore di un bar del Texas, la moglie sospettata di adulterio e un fotografo. Ridondante, originale , eccentrico mix di violenza e humor nero, in cui l’atmosfera conta più della storia. John Getz e Francis McDormand bravissimi. Per cinefili raffinati. Gran Premio della Giuria al Sundance Film Festival.

Cult.{jcomments on}

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.