lantanaVenerdì 29/3/13, ore 0.45, Rete 4

 

Tratto dalla pièce teatrale Speaking in Tongues (1996) di Andrew Boswell, il film è stato un clamoroso successo in patria, dove si è aggiudicato 7 AFI (i premi oscar australiani), ma ha ottenuto critiche molto positive anche a livello internazionale. A Sydney, la misteriosa scomparsa di una psicologa s’intreccia con le tormentate vicende di altre persone a lei legate, più o meno direttamente. Tra loro c’è il poliziotto che indaga al caso, la cui moglie era una paziente della scomparsa. In un clima di malinconia e disillusione, si snodano i drammi esistenziali dei personaggi, schiacciati da una quotidianità che logora i rapporti interpersonali. Ciascuno di loro dovrà fare i conti con se stesso. Oltre allo sguardo lucido di Altman, nel comporre uno spaccato di vita corale dalla struttura a mosaico, Lantana rincorre le atmosfere sospese e inquietanti delle opere di Lynch. Il ritmo disteso, permette un’accurata analisi psicologica sui temi della solitudine e dell’infelicità coniugale. Grande atmosfera. Anthony LaPaglia, Barbara Hershey e Geoffrey Rush eccellenti. Lantana è un'erba con foglie ispide e bei fiori dal giallo al rosso, di odore sgradevole.

Affascinante.{jcomments on}

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.