Speciale Berlinale

berlinale-2018

Interviste

IL CALENDARIO DI FEBBRAIO 2018

post-2-the

Ecco il calendario cinematografico del mese, con tutte le uscite in sala di FEBBRAIO 2017. Grande attesa per The Post di Steven Spielberg, ma anche per Il filo nascosto di Paul Thomas Anderson, mentre si concluderà la trilogia Cinquanta sfumature e Gabriele Muccino tornerà con un film tutto italiano, A casa tutti bene

Leggi tutto...

Fuocoammare

Dopo aver trionfato a Venezia con Sacro GRA (2013), Gianfranco Rosi torna alla regia di un nuovo documentario, questa volta totalmente ambientato sulla nostrana isola di Lampedusa per provare a sviscerare la drammatica questione legata ai migranti che tanto affligge il mondo ultimamente.

In realtà, Fuocoammare è un film ben più stratificato e complesso di un semplice reportage girato sulle coste insulari che quotidianamente accolgono migliaia di profughi africani. Si tratta infatti di un lavoro mirato non tanto a ripercorrere il viaggio dei naufraghi, quanto piuttosto ad analizzare con occhio insolito e attento la risposta e la risonanza che una tale piaga ha nella vita di tutti noi.

Scegliendo di seguire la vita umile di un ragazzo di dodici anni che come tutti i suoi coetanei fatica a studiare e improvvisa passatempi al di fuori delle mura di casa, Rosi realizza una metafora cruda ed efficace di un'infanzia perduta che non appartiene ai migranti ma solo a coloro che hanno la fortuna di poter guardare senza farsi toccare dalla vicenda. Samuele (questo il nome del ragazzo) non recepisce nulla di ciò che lo circonda (a torto o a ragione, molto stimolante anche questo passaggio) esattamente come gli occhi del mondo stanno dimostrando di fare.

Girato con la consueta formalità che ormai è marchio di fabbrica del cinema del regista italiano, Fuocoammare si avvale sicuramente di sequenze necessarie e mai ricattatorie anche se la critica sociale mossa dall'autore avrebbe potuto (e forse dovuto) essere mossa con un po' più di convinzione e coraggio.

 

Voto: 2,5/4

Login

Social Network

IL SUPERPAGELLONE DI GENNAIO 2018

chiamami-col-tuo-nome3 

 Ed eccoci al momento del nostro superpagellone del mese. Ecco tutti i voti della redazione ai film di GENNAIO 2017. Il film migliore del mese per noi è Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino.

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.