Interviste

IL CALENDARIO DI NOVEMBRE 2019

calendario-novembre2019

Scorsese, Polanski, Allen: cosa chiedere di più a questo calendario delle uscite in sala di novembre? Un mese ricchissimo, che vede anche il ritorno di Ken Loach, di Frozen, l'arrivo della Palma d'Oro Parasite e di un atteso film d'animazione italiano come La famosa invasione degli orsi. Senza dimenticare che anche gli attori possono tirare fuori doti da regista, come dimostrano i casi di Edward Norton, Casey Affleck e Marco Bocci. Di seguito, tutte le uscite del mese.
Leggi tutto...

locandina-fargoMercoledì 02/10/13, ore 21.10, RAI 4

 

Molte cose possono capitare nel bel mezzo del nulla.” In questo nulla, un innevato e desolato Minnesota, il venditore d’auto Jerry Lundegaard (William H. Macy), in gravi difficoltà economiche, decide di far rapire la moglie da due sbandati (Steve Buscemi e Peter Stormare) per costringere suo suocero, proprietario della concessionaria dove lavora, a pagare il riscatto: ma le cose prenderanno una piega inaspettata, anche grazie all’intervento della poliziotta Marge Gunderson (Frances McDormand).

 

Cinico e spietato ritratto della provincia americana, Fargo, diretto da Joel ed Ethan Coen, è l’emblema della loro poetica registica: una contaminazione di generi innestata su una trama classica in cui, senza alcun preavviso, si passa dalla demenzialità alla tragedia, in un tentativo di rappresentazione dello squallore più assoluto. Il male non è mai stato meno attraente. Strepitosa Frances McDormand (moglie di Joel e realmente incinta del marito all’epoca delle riprese), vincitrice di un Oscar come migliore attrice protagonista; statuetta anche per la miglior sceneggiatura originale.

Imperdibile.

{jcomments on}

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Privacy e sicurezza.